Computational design for ceramic 3d printing

Disponibilità posti:

12 / 15

12/15

Docenti


Bruno DeMasi
Architetto/Ceramista, impara l'arte ceramica nelle botteghe faentine dove si interessa alla foggiatura dei vasi, al decoro e alla formatura degli stampi. Membro Co-de-iT, dal 2014 ha tenuto diversi corsi di stampa ceramica e computational design. Grazie a una stampante 3D ceramica unica nel suo genere porta avanti svariati progetti personali legati allo sviluppo di forme innovative.

Valerio Sacchetto
Classe 1984, dopo un'esperienza decennale sui set cinematografici si innamora della programmazione e delle sue potenzialità. Embedded developer come formazione si dedica alla progettazione e realizzazione di stampanti 3D, automazione e IoT.

Target

Il corso è rivolto a chiunque sia interessato alla stampa 3D in ceramica e alle tecniche di computational design.
Non sono richieste competenze particolari pregresse.

Executive Summary

Novuslab e Munlab Ecomuseo dell'Argilla presentano questo corso intensivo, della durata di tre giorni, che approfondisce le tecniche di generazione di modelli 3D parametrici rivolti alla stampa 3D e le caratteristiche dei materiali argillosi, le tecniche di manipolazione e di stampa dei materiali ceramici. Grazie al computational design l'oggetto da stampare non è modellato direttamente ma emerge da regole matematiche o rappresentazioni di dati.

Si capirà come manipolare il codice macchina direttamente dal software di modellazione controllando quindi la deposizione del materiale a proprio piacimento e successivamente quali materiali utilizzare e a quali procedure sottoporli per ottenere l'effetto desiderato.

Per esplorare le opportunità offerte dalle tecniche di digital-fabrication verrà utilizzato Blender, un software open source molto potente per la modellazione, l'animazione, il rendering 3D e molto altro. Grazie all add-on Sverchok è possibile parametrizzare la modellazione permettendo quindi di sfruttare appieno le potenzialità del computational design.

Le competenze di manipolazione dati acquisite NON sono legate al software utilizzato durante il workshop ma possono essere applicate in maniera generica a tutte le suite di modellazione che permettano la manipolazione parametrica dei dati.

Stamperemo gli oggetti generati utilizzando una stampante 3D appositamente realizzata.


Programma

  • Introduzione a Blender (GUI)
  • Sistemi di coordinate (cartesiane e polari)
  • Geometria (punti e vertici)
  • Sverchock e il sistema a nodi
  • Visualizzazione dati (come collegare i numeri ai punti)
  • Parametrizzare tutto
  • Manipolazione base dei punti (spostamenti, matrici)
  • Necessità tecniche per la stampa 3D (layers, polyline)
  • Additive and subtractive manufacturing
  • Spirale di stampa e come manipolarla
  • Tecniche avanzate di manipolazione (formule)
  • Strutture dati (liste/array)
  • Generazione di forme da dati esterni (importare dati)
  • Le argille tipologie, usi, caratteristiche
  • Lavorazioni post stampa
  • Andare oltre (materiali e tecniche)


Materiali

È richiesto a ciascun partecipante di portare il proprio laptop con preinstallato Blender 2.7.x e l'add-on Sverchok.
È indispensabile avere un mouse esterno.

Per installare Sverchok:
  • Scaricare Sverchok (master.zip) senza scompattare il file
  • Aprire Blender e andare nel menu User Preferences
  • Selezionare la tab Addons e selezionare install from file
  • selezionare il file zip precedentemente scaricato
  • attivare il segno di spunta vicino alla voce Sverchok
Per abilitare permanentemente Sverchok premere Ctrl + u e selezionare Save User Settings dal menu.

Il resto dei materiali per la stampa, la stampante e i materiali didattici verranno forniti dai tutor.

I partecipanti potranno portare a casa gli oggetti realizzati e con un piccolo contributo extra, grazie al servizio cotture del Munlab Ecomuseo dell'Argilla, potranno cuocere i manufatti nel forno del laboratorio.


Date

Venerdì 24 maggio 2019[9:00 - 17:00]
Sabato 25 maggio 2019[9:00 - 17:00]
Domenica 26 maggio 2019[9:00 - 17:00]

Il corso si svolgerà presso Munlab Ecomuseo dell'Argilla
via Camporelle 50, Cambiano (To)

Pranzo al sacco a cura dei partecipanti, coffee break offerto da Munlab Ecomuseo dell'Argilla

In caso di impossibilità a spostarsi da Torino è previsto un gruppo macchina per portare i partecipanti in sede, da concordare preventivamente via mail.


Costi di iscrizione

Early Bird
€280 fino al 15 aprile 2019

Regular
€320 fino al 23 maggio 2019

Late Bird & in loco
€400


Iscrizioni

Per effettuare una pre-iscrizione è sufficiente contattarci tramite il form sottostante o inviandoci una mail a info@novuslab.it. Ti daremo istruzioni per effettuare il bonifico sul nostro conto corrente. Una volta verificato il deposito l'iscrizione sarà finalizzata e confermata.

  • In caso di annullamento del corso da parte nostra verrai completamente rimborsato
  • Se il corso venisse rimandato verrai tempestivamente avvisato delle nuove disposizioni e, nel caso non ti fosse possibile partecipare, verrai rimborsato.
  • Se rinunci a partecipare entro una settimana prima dell'inizio del corso verrai rimborsato integralmente, in caso contrario tratterremo una parte della quota di partecipazione per coprire le spese già sostenute per garantire lo svolgimento del corso agli altri partecipanti

Iscriviti